Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Avviso pubblico a favore delle associazioni pro loco per la concessione di un bonus una tantum

Avviso pubblico a favore delle associazioni pro loco per la concessione di un bonus una tantum

28/07/2020 - Con decreto dirigenziale n. 275 del 23 luglio 2020, pubblicato sul BURC speciale n.154 del 27 luglio 2020, la Direzione Generale per le politiche culturali e il turismo ha approvato l’Avviso riguardante le ulteriori misure di sostegno al comparto turistico nell’ambito del Piano delle misure per l'emergenza socio-economica della Regione Campania, approvato dalla Giunta regionale su proposta dell’Assessore allo sviluppo e promozione del turismo con Deliberazione n. 312 del 23 giugno 2020, finalizzato alla concessione di un bonus una-tantum di € 2.000,00 a sostegno delle attività di promozione del territorio a livello locale volte a stimolare la ripresa dei flussi turistici, conseguente alla cessazione delle misure restrittive assunte per evitare la diffusione del COVID-19.

L'ammontare delle risorse destinate al finanziamento del presente Avviso è pari a € 1.200.000,00.

Possono presentare la domanda del bonus una tantum le associazioni pro loco iscritte all’Albo Regionale di cui al decreto dirigenziale n.78 del 19.06.2020.

La richiesta di erogazione del bonus una-tantum di € 2.000,00, redatta esclusivamente secondo il modello allegato all’Avviso e reso disponibile in formato aperto al link riportato in calce, deve pervenire mediante PEC indirizzata all’Agenzia Campania Turismo all’indirizzo aretur@pec.it e, per conoscenza, alla Direzione generale per le politiche culturali e il turismo all’indirizzo uod.501205@pec.regione.campania.it.

L’oggetto della PEC dovrà contenere la seguente dicitura: “DGR n.312/2020 – Richiesta bonus una-tantum di € 2.000,00 – Albo regionale pro loco n. pos. ______”.

Sarà possibile presentare domanda a far data dal 27 luglio 2020; ogni altra richiesta pervenuta in maniera difforme ovvero prima della pubblicazione dell’Avviso sarà considerata nulla.

 

Assessore
Corrado Matera