Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


La Regione Campania è concretamente impegnata nel sostenere la progressiva e sistematica digitalizzazione dei processi e delle prestazioni nel settore sanitario. In questa direzione, l’innovazione tecnologica viene messa al centro delle strategie di politica sanitaria della Giunta regionale ed al servizio del cittadino per innalzare il livello di qualità della sanità in Campania.

Un’azione importante che ha già trovato una prima, incisiva applicazione sul versante dell’offerta reale di servizi è quella legata all’impiego della Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS), la smart card che ha sostituito le precedenti tessere sanitari.
La TS-CNS, oltre fungere da Tessera Sanitaria, da Tessera Europea di Assicurazione Malattia e da Codice Fiscale, costituisce uno strumento di accesso ai servizi on-line delle Pubbliche Amministrazioni, dopo la sua preventiva attivazione presso gli sportelli dedicati delle Aziende Sanitarie Locali.

Dopo una fase di sperimentazione avviata per promuovere l’uso della TS-CRS (Carta Regionale dei Servizi) in Campania ed offrire ai cittadini i primi servizi sanitari regionali accessibili on line con TS-CNS, si è approdati all’implementazione di una serie di servizi fruibili on line dagli assistiti campani.

Attraverso i siti web della ASL e della Aziende Ospedaliere è attualmente possibile effettuare consultazioni sui propri dati anagrafici e sanitari, visualizzare le informazioni relative al proprio medico di base, gli elenchi di tutti i Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta della propria ASL, le informazioni relative a liste e tempi di attesa.
E’ possibile effettuare e visualizzare le prenotazioni relative a prestazioni ambulatoriali all’interno della propria ASL di appartenenza e, in alcuni casi, procedere al pagamento on line del ticket sanitario ed alla consultazione di referti di esami e di altre indagini diagnostiche.

Tra i servizi di sanità digitale erogati si segnalano:

  • i servizi di prenotazione e pagamento on-line del ticket ed il servizio di visualizzazione delle vaccinazioni (‘Profilo e certificato vaccinale’) della ASL Napoli 1 Centro (link)
  • il servizio di prenotazione (link) e pagamento on line (link) dell’ASL Napoli 2 Nord
  • il servizio di prenotazione on-line dei servizi specialistici dell’ASL Napoli 3 Sud (link)
  • i servizi di consultazione on-line degli esami di laboratorio (link)  e dei referti dello screening del colon-retto (link) dell’ASL Caserta
  • il servizio di visualizzazione-download del referto dei centri TAO (Terapie Antitrombotiche Orali) presso l’ASL di Salerno (link)
  • il servizio di visualizzazione-download delle analisi di laboratorio e dei referti radiologici dell’Ospedale ‘Rummo’ (link)


Partendo da quanto finora realizzato, l’obiettivo è quello di ampliare il ventaglio dei servizi aggiungendone altri a quelli attualmente presenti e garantendone l’erogazione on line agli assistiti di tutte le ASL della Campania, nell’ottica di una complessiva riqualificazione di sistema che porti ad una “sanità digitale”.

Una sanità sempre più vicina al cittadino e sempre più attenta ai suoi bisogni, attraverso l’offerta di prestazioni e di servizi di qualità accessibili in condizioni di piena sicurezza, con un significativo risparmio della spesa pubblica per effetto della dematerializzazione dei documenti cartacei e della semplificazione delle procedure burocratico-amministrative.