Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Corsi di formazione professionale per T.C.A. - Disposizioni regionali

Il comma 2 dell'Allegato 1 al D.Lgs. n. 42/2017 stabilisce i seguenti obblighi per il mantenimento dell'iscrizione dei T.C.A. nell'Elenco Nazionale dei Tecnici Competenti in Acustica (ENTECA).

  1. “Ai tecnici iscritti nell’elenco nazionale di cui al comma 1 dell’art. 21 del Decreto Lgs. n. 42/2017 è fatto obbligo di acquisire nell’arco di 5 anni dalla data di iscrizione all’elenco nazionale e per ogni quinquennio, 30 ore di aggiornamento professionale distribuite su almeno 3 anni, pena la sospensione e la successiva cancellazione dall’elenco (ex punti 2 e 4, Allegato 1 del Decreto Lgs. n. 42/2017)”;
  2. “La comunicazione dell’avvenuto conseguimento delle ore di formazione (da parte dei Tecnici iscritti) relativa ad un anno solare, deve essere inviata alla Regione secondo le modalità e i regolamenti previsti dagli Uffici competenti.” 
  3.  “Le seguenti attività, poiché presuppongono un’attività di studio preparatoria, sono equiparate alle attività formative per un massimo di 15 ore (in 5 anni): le attività di docenza ai corsi di aggiornamento; le attività di insegnamento in corsi abilitanti e master universitari di cui al punti a) e b), comma 1 dell’art. 22 del Decreto lgs. n. 42/2017; le attività istruttorie, di verifica nonché il ruolo di membro esterno nelle commissioni dei corsi condotte da T.C.A. appartenenti al personale delle PP.AA.”

Per disciplinare la contabilizzazione delle ore di aggiornamento professionale utili al mantenimento dell'Iscrizione dei T.C.A. nell'ENTECA, la Direzione Generale Difesa del Suolo e Ecosistema ha emesso il Decreto Dirigenziale n. 40 del 10/02/2020 pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 10 del 17/02/2020.

Il gestore del corso dovrà inviare alla Regione di competenza una tabella in formato elettronico (MsExcel o altro foglio elettronico, anche open source) rispettando il formato descritto nell’Allegato al D.D. n. 40/2020 denominato “Foglio per la trasmissione elettronica delle presenze”, mentre i T.C.A. (allievi del corso di aggiornamento professionale) NON dovranno inviare alcuna istanza.

Come previsto dal D.D. n. 40/2020, per gli Enti gestori è disponibile un foglio elettronico MsExcel contenente moduli di codice eseguibile che consentono di ricavare automaticamente il Codice Ente, il Codice Corso e tutte le informazioni ed essi legate.
Alla pressione di un pulsante sarà compilato il Cognome e Nome degli allievi e dei docenti (ricavandoli on-line da ENTECA attraverso il numero di iscrizione). Infine, sarà generato automaticamente il file: "Foglio per la trasmissione elettronica delle presenze”.
Sarà, inoltre, automaticamente precompilato, un modulo stampabile in formato porable document format (pdf) per la rilevazione delle firme.
Il modello elettronico e il modello pdf recante le firme autografe dei presenti dovranno essere inviati alla Regione a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo: uod.500604@pec.regione.campania.it.

Lo stesso Decreto contiene, nei formati editabile e “portable documenti format (pdf)”, l’Allegato 4 denominato: “Registro di rilevazione dell’attività formativa e delle presenze” da utilizzarsi previa vidimazione per la rilevazione e la convalida, nelle forme stabilite dal decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, delle presenze dei discenti, dei docenti e degli eventuali co-docenti partecipanti ai corsi di abilitazione professionale per Tecnici Competenti in Acustica, nonché per la registrazione dei contenuti didattici trattati.

Il foglio di lavoro MsExcel con Macro, utile per la raccolta e l'invio telematico delle presenze dei T.C.A. come descritto nel D.D. n. 40/2020 è  disponibile gratuitamente al seguente link: aggTcaFormatInvioDati - Versione 1.5

Si sconsiglia la distribuzione diretta del software. E' preferibile scaricare la versione più aggiornata sempre da questa pagina. Il funzionamento del foglio di lavoro MsExcel con Macro non deve in alcun modo essere compromesso da modifiche non autorizzate. 
Per qualunque chiarimento, richiesta di modifica, critica/suggerimento scrivere al dott. Eduardo Cacciapuoti: eduardo.cacciapuoti@regione.campania.it.