Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Sanità in Campania, Caldoro: “Conti in ordine, adesso occorrono risorse”

Sanità in Campania, Caldoro: “Conti in ordine, adesso occorrono risorse”
28-02-2014

“Garantire una buona sanità per il cittadino attraverso efficaci prestazioni sanitarie. E’ questo il nostro obiettivo e lo stiamo dimostrando. I conti sono in ordine, ora abbiamo bisogno di più risorse”. Così il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, in merito alla trasparenza amministrativa nel settore sanitario. L’occasione è stata la presentazione, presso l’Unione Industriali di Napoli, del programma “Esiti”, lo strumento che consente di valutare l’appropriatezza delle procedure assistenziali e delle procedure medico-chirurgiche del Servizio sanitario nazionale. L’iniziativa, promossa dall’Unione Industriali di Napoli e da Regione Campania, Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), Arsan (Agenzia regionale sanitaria) e in collaborazione con l’Aiop (Associazione italiana ospedalità privata), punta alla trasparenza nelle istituzioni pubbliche, da perseguire con il coinvolgimento dei cittadini, degli erogatori dei servizi e dei diversi attori della società civile.

Presenti al convegno, tra gli altri, il presidente della sezione sanità dell’Unione Industriali Giovanni Severini, la vice presidente alla Semplificazione amministrativa dell’Unione Industriali Celeste Condorelli, oltre a Mario Vasco, direttore assistenza sanitaria della Regione, Fulvio Moirano, direttore generale di Agenas.

Sanità, Caldoro sulla trasparenza PA