Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE (FESR)

05-03-2012

Gli obiettivi operativi del Programma Operativo FESR di competenza dell’Assessorato al Turismo e Beni Culturali, sono:

  • 1.9 “Beni e siti culturali”: contribuisce alla valorizzazione dei beni e i siti culturali, attraverso azioni di restauro, conservazione, riqualificazione e sviluppo dei servizi e attività connesse, favorendone l'integrazione con altri servizi turistici;
  • 1.11 “Destinazione Campania”: contribuisce a qualificare, diversificare e sviluppare l'offerta turistica, con particolare riguardo ai prodotti sotto utilizzati, al riequilibrio tra le zone interne e quelle costiere e allo sviluppo di soluzioni innovative per la gestione integrata delle risorse, in un'ottica di sviluppo sostenibile;
  • 1.12 “Promuovere la conoscenza della Campania”: contribuisce a realizzare campagne di comunicazione e attività di direct e trade marketing per la promozione dell'immagine coordinata del prodotto turistico e dell'offerta turistica della Regione Campania, sia sul mercato estero sia su quello nazionale per contribuire a determinare l'aumento degli arrivi e delle presenze turistiche (nonchè della spesa media pro-capite per turista), la destagionalizzazione, il riequilibrio delle presenze sul territorio regionale, con effetti positivi anche sugli indicatori economici e occupazionali.

Fondo Sociale Europeo (FSE)

Nell’ambito dell’Asse 1 – Adattabilità del Programma Operativo F S E 2007-2013 l’Assessorato al Turismo e Beni Culturali ha la competenza relativa alla programmazione dell’Obiettivo Specifico:

  • sviluppare sistemi di formazione continua e sostenere l’adattabilità dei Lavoratori – Obiettivo operativo: miglioramento dell’adattabilità dei lavoratori alle innovazioni tecnologiche ed organizzative con particolare attenzione alla componente femminile, ai lavoratori anziani e meno qualificati nonché al settore del turismo sostenibile.