Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Progetto "Java per la Campania" - Risultati prova selettiva e nuovo avviso di selezione

Progetto "Java per la Campania" - Risultati prova selettiva e nuovo avviso di selezione

28/06/2018 - Con DD n. 777 - DG 11 del 28/06/2018, di prossima pubblicazione sul BURC, la Regione Campania ha prorogato i termini di presentazione delle istanze all'avviso pubblico "Java per la Campania", fissato al giorno 2 luglio 2018 dal DD n. 610 - DG 11 del 31/05/2018, alle ore 14.00 del 13 luglio 2018.


DD n. 777 - DG 11 del 28/06/2018

______________

26/06/2018 - E' stato pubblicato l’elenco delle classi di svolgimento e le date di inizio dei corsi di Java Programmer I per il progetto Java per la Campania per i 99 giovani selezionati in occasione della prova dello scorso 25/05/2018.

Si tratta in totale di 9 classi così distribuite:

  • 3 a Salerno, per i residenti delle province di Salerno e Avellino;
  • 1 a Caserta, per i residenti delle province di Caserta e Benevento;
  • 5 a Napoli, per i residenti della provincia di Napoli.


Le classi di Salerno 1, Salerno 2 e Salerno 3, Napoli 1 e Napoli 2 cominceranno il prossimo 2 luglio 2018, nelle sedi e con gli orari come dal seguente elenco:

Le classi di CasertaNapoli 3Napoli 4 e Napoli 5 cominceranno il 9 luglio 2018 ,nelle sedi e con gli orari in via di definizione e che saranno comunicati prossimamente.

______________

01/06/2018 - A seguito della procedura selettiva del 25 maggio 2018 vengono ammessi alle attività formative i 99 candidati che hanno raggiunto un punteggio almeno pari a 40, come richiesto dal bando.

La Direzione Generale per l'istruzione la formazione, il lavoro e le politiche giovanili intende, pertanto, procedere alla selezione di ulteriori 141 partecipanti, a completamento dei 240 previsti dalla DGR n. 465 del 02/08/2016

il nuovo avviso pubblico di selezione è stato pubblicato sul Bollettino n. 38 del 31/05/2018 e prevede come termine per le candidature le ore 14,00 del giorno 2 luglio 2018.

______________

01/06/2018 - Pubblicati, sul BURC n. 38 del 31/05/2018, gli esiti della prova selettiva per l'ammissione al progetto Java per la Campania, tenutasi lo scorso 25 maggio alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

______________

16/05/2018 - I candidati ammessi alla selezione devono presentarsi venerdì 25 maggio 2018, alle ore 10.00, presso il Palacongressi – Auditorium Europa della Mostra d’Oltremare di Napoli muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Accesso alla Mostra d’Oltremare
In auto:
Uscita Tangenziale di Napoli: Fuorigrotta
In treno:
Metropolitana: Linea 2, stazione Campi Flegrei
Linea Cumana: Stazione Mostra (p.le Tecchio) o Stazione Edenlandia (Via Kennedy)
Ingresso pedonale: via Kennedy nr. 54     – Mappa
Ingresso auto per i partecipanti: via Terracina     – Mappa
Parcheggio auto (a pagamento): presso fossato con ingresso da via Terracina

Info:
08123016920

______________

10/05/2018 - Il progetto “Java per la Campania” entra nel vivo. La Regione Campania ha approvato gli elenchi dei candidati che sosterranno la prova di ammissione per far parte dei 240 partecipanti ai corsi di Java Programmer I (Decreto n. 361 del 12/04/2018 della Direzione Generale 11, e pubblicato sul BURC n. 30 del 16/04/2018 nell’ambito del progetto “Java per la Campania”). Si tratta, in totale, di 554 giovani campani tra i 18 e i 35 anni che hanno presentato domanda di ammissione, rispondendo all’Avviso pubblico dello scorso 10 gennaio 2018.

Il test di selezione si terrà il prossimo 25 maggio presso la Mostra d’Oltremare di Napoli e si svolgerà in un’unica sessione comune. Prevista una prova con 30 quesiti a risposta multipla di cui il 20% in lingua inglese. I 240 giovani, una volta selezionati, frequenteranno i corsi che Oracle Italia organizzerà in tutte le province campane. Al termine del percorso formativo, poi, potranno sostenere gli esami per conseguire la certificazione di programmatore Java.

“La Regione Campania con questo progetto – sostiene l’Assessore alla Formazione Chiara Marciani – intende, da un lato, aumentare le competenze dei nostri giovani nel settore ICT e, dall’altro, creare occupazione nel nostro territorio. Abbiamo perciò scelto un approccio innovativo che tiene insieme formazione e accompagnamento al lavoro per garantire un beneficio sia per i giovani che per le imprese campane, a cominciare da quelle che investono sull’innovazione e sulle professionalità locali. Visto l’alto numero di adesioni al bando, stiamo verificando la possibilità di replicare l’esperienza quanto prima”.

Ma non è tutto. La terza fase del progetto, infatti, prevede azioni di consolidamento e accompagnamento al lavoro attraverso la selezione di imprese con sede operativa in Campania che siano interessate ad avvalersi delle professionalità acquisite dai giovani, a cui dedicare specifici percorsi di accompagnamento e di tirocinio. Ai migliori 50 giovani che hanno ottenuto la certificazione sarà destinato un incentivo all’assunzione pari a 5.000 euro; per i successivi 50 il contributo è di 500 euro al mese per sei mesi.

Nei prossimi giorni, i candidati ammessi riceveranno ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione alla prova di selezione.