Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Disegno di legge per la tutela delle donne affette da endometriosi

Disegno di legge per la tutela delle donne affette da endometriosi

20/09/2017 - La Regione Campania ha deciso di elaborare un disegno di legge sull’endometriosi al fine di porre attenzione su una grave malattia invalidante che colpisce, secondo stime dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, 3 milioni di donne in Italia, 14 milioni nell’Unione europea, 5,5 milioni nel Nord America e complessivamente 150 milioni nel mondo, con un’incidenza che si attesta intorno al 7-10 per cento di donne in età fertile.

Scopo dell’intervento è quello di migliorare la salute e le condizioni di vita attraverso la prevenzione, una più approfondita conoscenza della malattia e le attività di volontariato.

Al fine di definire nel modo più partecipato possibile la nuova disciplina e di rafforzare il ruolo dell’informazione in materia, la Regione Campania ha deciso di sottoporre a pubblica consultazione alcune linee guida che indicano le finalità, gli obiettivi e gli ambiti di intervento del disegno di legge che si intende adottare, in modo da acquisire eventuali osservazioni e/o contributi.

COME PARTECIPARE ALLA CONSULTAZIONE

Chiunque può prendere visione delle linee di indirizzo dell’intervento normativo attraverso la consultazione della documentazione allegata e far pervenire osservazioni, integrazioni e proposte, anche fornendo nuovi e ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.

Tali riscontri dovranno essere trasmessi entro le ore 19:00 del 30 settembre 2017 con l’indicazione nell’oggetto "OSSERVAZIONI SULLA REDAZIONE DI UN DISEGNO DI LEGGE SULL’ENDOMETRIOSI" ai seguenti indirizzi email: