Legge Regionale 20 novembre 2018, n. 41.

Bollettino Ufficiale Regione Campania n. 86 del 21 novembre 2018

 

"Esonero dal pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario in favore degli studenti residenti nei Comuni dell'isola d'Ischia coinvolti nel sisma del 21 agosto 2017"

 

IL CONSIGLIO REGIONALE

ha approvato

 

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

promulga

La seguente legge:     

 Art. 1

(Nuove disposizioni per la disciplina della tassa regionale per il diritto allo studio universitario)

1. Gli studenti universitari residenti nei Comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno, iscritti ai corsi di studio delle Università e degli Istituti  previsti all'articolo 13, comma 3, della legge regionale 18 maggio 2016, n. 12 (Misure per potenziare e rendere effettivo il diritto allo studio universitario), hanno diritto al rimborso della tassa regionale per il diritto allo studio  universitario prevista dalla legge regionale 12/2016, relativamente agli anni accademici 2017/2018 e 2018/2019.

2. Il dirigente della struttura regionale amministrativa competente in materia definisce, con provvedimento da adottare entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, le modalità per i rimborsi della tassa già versata per gli anni accademici 2017/2018 e 2018/2019 dagli studenti indicati al comma 1.


 

Art. 2

(Norma Finanziaria)

1. Agli oneri previsti dall'attuazione della presente legge, pari ad euro 140.000,00 per ciascuno degli anni 2018 e 2019, si provvede con le risorse disponibili nell'ambito della Missione 04, Programma 04, Titolo 1 del bilancio di previsione finanziario per il triennio 2018-2020.


 

 Art. 3

(Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania.

È fatto obbligo a chiunque spetti, di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Campania.

De Luca