Innovazione

L'ecosistema italiano dell’innovazione a Berlino

L'ecosistema italiano dell’innovazione a Berlino

20/06/2016 - 

Si è tenuta la scorsa settimana SMAU|ITALY RESTARTS UP IN BERLIN, tre giorni per far incontrare gli incubatori e acceleratori e oltre 40 startup provenienti dalle principali Regioni d’Italia, come Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto e l’ecosistema dell’innovazione tedesco.

Ad aprire i lavori l’Ambasciatore Pietro Benassi, il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, Valeria Fascione, Assessore Startup, Innovazione e internazionalizzazione Regione Campania e Marco Gay, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

Protagonisti i big player dell’innovazione italiana Digital Magics con le startup Growish e Solo, H-Farm con le startup Competitoor e InReception, Nana Bianca con la startup JotUrl, Polihub, con le startup Else Corp e Wardroba. Non mancheranno inoltre realtà come P101, Invitalia Ventures e Future Food InstituteLVenture, Unicredit, Italia Startup e Mise.

250 le presenze registrate, tra cui investitori, corporates, incubatori e acceleratori tedeschi: Deutsche Bahn, Allianz, Porsche, Deutsche Borse, Axel Springer, Facebook, Zalando, Rocket Internet, Deutsche Post, Metro, Earlybird, Redstone, Westtech, Partech, Pointnine capital, Mh2, Acxitt, Digital Capital Advisors, Atlantic Food Labs, etventure, techstars.

La Regione Campania è stata presente con una selezione di 10 startup: 

 

  • BnBSurfer, che mette all’asta le camere degli hotel e i b&b per permettere di ottenere i migliori prezzi sul mercato
  • EP Cloud, piattaforma software innovativa capace di rispondere efficacemente alle principali esigenze delle pmi
  • Eurokompras e-shop, una rete di piccole e medie imprese, di startup, designer nata per favorire l’incontro tra domanda e offerta di prodotti e servizi europei
  • Evja, soluzione IoT per il settore dell’agricoltura
  • Gooty, sito e-commerce per acquistare le produzioni enogastrnomiche di eccellenza della Campania
  • Sawsystem, che ha realizzato Gnameat servizio di eccellenza ai business del settore food con un software a supporto della gestione operativa del locale
  • Social Counter, dispositivo tecnologico, in grado di rappresentare graficamente le connessioni attivate sui social network
  • TiOne Technology, progettazione e sviluppo di soluzioni informatiche per aziende e professionisti.
  • Top View, prodotti customizzati e servizi B2B in settori tecnologici strategici, come l’energia, l’agricoltura, l’ambiente.
  • ViniExport, che si propone di rendere più facile ed efficace l’export di vino all’estero.

 


Altri contenuti