Visita del Presidente Vincenzo De Luca al Rione Terra di Pozzuoli

Visita del Presidente Vincenzo De Luca al Rione Terra di Pozzuoli
09-01-2016

"I Campi Flegrei e Pozzuoli - afferma il Presidente della regione Vincenzo De Luca - devono diventare uno dei punti decisivi per il rilancio dell'economia turistica della Campania intera. Questo ovviamente comporta una serie di scelte che dobbiamo fare: dovremo anzitutto concentrare i fondi europei in maniera tale da creare lavoro, non clientela. Il progetto che abbiamo in mente per Pozzuoli comporterà un investimento di quasi 300 milioni di euro per le opere di mobilità che dobbiamo completare, per l'interramento della Cumana, per eliminare la ferrovia che separa la città dal mare, per il completamento del recupero del Rione Terra che è di una bellezza assoluta. Sono qui per riconfermare l'impegno della Regione Campania per finanziare tutte le opere necessarie a far decollare l'economia turistica di questi territorio.

L'intervento che facciamo a Pozzuoli rientra pienamente nelle scelte innovative che abbiamo fatto come Regione Campania. Io non intendo disperdere i fondi europei finanziando centinaia di progetti inutili ma intendo concentrare le risorse in non più di una decina di grandi progetti. Il mio obiettivo è quello di creare lavoro. 

Ora o mai più: sono straconvinto che la sfida è questa. O ce la facciamo adesso a cambiare la faccia della Campania o non ce la faremo più, per due ragioni: una oggettiva, perché non avremo più fondi europei da qui a cinque anni dal momento che l'Italia uscirà dell'ambito delle nazioni che necessitano di un sostegno europeo, e in secondo luogo perché abbiamo da molto tempo a questa parte un governo regionale che non risponde a logiche di clientela politica ma a logiche di sviluppo dei territori. Credo che nell'arco di due-tre anni cambieremo il volto di tutto questo territorio."


Altri contenuti