Caldoro sul nuovo piano regionale dei rifiuti

Intervista al Presidente Caldoro in occasione della presentazione, in sala giunta di Palazzo Santa Lucia, del nuovo piano regionale dei rifiuti. “Dobbiamo diventare una regione normale, ma abbiamo bisogno di tre anni di tempo”. Esordisce così il Presidente Caldoro.

Il futuro per il governatore è rappresentato da un modello che funziona nelle altre regioni virtuose. “Dobbiamo solo recuperare il terreno perduto nei vent’anni precedenti - continua ancora Caldoro - e arrivare ad avere tra tre anni gli impianti al completo. Solo allora non avremo più rifiuti per strada e si potranno anche abbassare le tariffe”.

Infine, il punto delicato delle discariche. “Il piano - precisa Caldoro - non vede un suo punto di riferimento nelle discariche, ma in moderni impianti di trattamento dei rifiuti e recupero di energia. Le discariche, però, sono necessarie, come in tutte le altre regioni d’Italia”. Se il sistema non funziona - conclude Caldoro - a guadagnarci sarà la camorra e a perdere i cittadini.

09-06-2011

Canali

 
  • PSR Campania 2014-2020, pubblicate le informative su 23 bandi di attuazione
  • Visita del Governatore De Luca alla Casa Circondariale di Poggioreale a Napoli
  • PSR Campania 2014-2020 - Video Generale
  • Piano Operativo Triennale 2017-2019 dei porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia
  • PSR Campania 2014-2020 - Video Generale
  • Il Presidente De Luca all’inaugurazione di "The Young Pope / la mostra"